7 modi creativi di trovare scatoloni per il trasloco

April 06, 2017  |   Traslochi News   |     |   0 Comment
7 modi creativi di trovare scatoloni per il trasloco

 

 

Una delle prime cose che in molti si chiedono quando traslocano: e ora dove compro scatole e scatoloni per imballare tutto quello che devo traslocare?
Ma forse la domanda giusta sarebbe: dove recupero scatole e scatoloni per traslocare.
Impacchettare e imballare tutte le proprie cose può essere un processo difficile e stressante. Ma se si inizia per tempo, senza arrivare all’ultimo momento, tutto diventa più facile.

Prendiamo la ricerca delle scatole: con i seguenti 7 consigli riuscirete a portarla a termine molto più in fretta.
Avrete bisogno di qualche ricerca su internet, e magari qualche giro per supermercati, centri commerciali, bar e scuole. Un sacco di persone buttano un sacco di scatole che potrebbero esservi utili.
E anche se deciderete di voler comprare gli scatoloni per il trasloco, sappiamo dove indirizzarvi. Leggete tutto fino in fondo.

7 consigli per trovare scatoloni per il trasloco ora

  • 1 Bar e locali

    Questi esercizi commerciali ricevono consegne su base giornaliera. E ogni scatola in grado di sopportare il peso di casse di birra, bottiglie di alcolici e affini è robusta abbastanza da sopportare un trasloco.

    Inoltre, molti locali sono abbastanza piccoli da appiattire ancora gli scatoloni a mano, quindi avrete una finestra di tempo più grande per trovare le scatole giuste.

  • 2 Gruppi di Facebook

    Sareste sorpresi di scoprire quanta gente da via cose gratis su Facebook. Fare una piccola ricerca e postare un messaggio di richiesta sul proprio profilo non vi porterà via che due minuti. E il risultato potrebbe superare di gran lunga le aspettative.

    E, se mentre ci siete, cliccate like sulla nostra pagina, avrete la nostra riconoscenza.

  • 3 Amici nella vita reale

    Dopo aver chiesto agli amici virtuali fate anche un giro tra gli amici reali. Questo potrebbe costarvi un paio di birre, ma ne vale la pena.

    Magari qualcuno dei vostri amici lavora in un supermercato o fa regolarmente acquisti online e ha tanti scatoloni da non sapere più cosa farne.

    Assicuratevi sempre che le scatole siano pulite e profumate prima di usarle per i vostri beni.

  • 4 Colleghi di lavoro

    Se lavorate in una grande azienda, ci sono ottime possibilità che il vostro posto di lavoro sia la miglior fonte di box da trasloco.

    Con la quantità di spedizioni necessarie a mandare avanti un’attività, di scatole in giro ce ne sono sempre tante. Fatevi amici gli addetti agli acquisti, e non dimenticate di parlare con chi si occupa del magazzino. Potrebbero essere più che felici di liberarsi di qualche scatolone. Ricordate che il tempismo e la gentilezza sono fondamentali.

  • 5 Scuole locali

    Se nelle vostre vicinanze ci sono scuole, potrebbe essere una buona idea fare un paio di chiamate. Soprattutto se si tratta di licei o piccole università – che potrebbero essere sommerse dagli scatoloni usati per spedire libri e cibo per la mensa.

    Offritevi di liberarli delle scatole in eccesso, Potrebbero essere interessati, se questo gli farà risparmiare il tempo necessario ad appiattire e riciclare tutti gli scatoloni.

  • 6 Il tempismo è tutto

    Ogni zona e quartiere ha dei giorni specifici in cui vengono ritirati i rifiuti di carta e cartone. Questo significa che facendo un giro nel vostro quartiere, la sera di quel giorno della settimana, vi potrebbe far trovare una vera e propria miniera di scatole e scatoloni.

  • 7 Acquistare gli scatoloni

    Se non avete tempo o voglia di cercare gli scatoloni per il trasloco, non vi preoccupate.

    Noi della Sestito Traslochi Roma International Moving srl possiamo fornirvi tutti i box per il trasloco di cui avete bisogno.

    Avrete inoltre a disposizione i nostri 3000mq di deposito mobili nei pressi di Roma e il nostro team di esperti di traslochi.

    State per traslocare? Contattateci ora per un preventivo gratuito!

scatole-trasloco

Uno sguardo su