Come risparmiare sui preventivi dei traslochi

March 13, 2013  |   Traslochi News   |     |   0 Comment
Come risparmiare sui preventivi dei traslochi

Quanto costa un trasloco

I traslochi, come qualsiasi altro servizio che richieda un gran dispendio di uomini e mezzi, possono essere piuttosto costosi. Ma quanto costa un trasloco? Ecco da cosa dipende principalmente il costo del trasloco:

  • Quantità, dimensioni e peso degli oggetti che si devono trasportare. Questo è ciò che più di ogni altra cosa fa la differenza sui preventivi traslochi. Come è ovvio aspettarsi, traslocare da un appartamento di 30mq costa molto meno del farlo da uno di 100mq.
  • La necessità o meno di smontare il mobilio è un altro fattore che incide sui preventivi. Le cucine, ad esempio, possono richiedere anche tre ore di due persone per essere smontate e caricate – e altrettante per il successivo assemblaggio.
  • Il magazzinaggio incide sui costi, anche se potrebbe essere necessario nel caso in cui la casa verso cui state traslocando non sia ancora disponibile.

Se volete sapere immediatamente quanto costa un trasloco potete contattarci o utilizzare il nostro modulo per preventivi online per un preventivo gratuito.

Come ridurre al minimo il costo del trasloco

 

quanto costa un trasloco

Il modo migliore per risparmiare sui preventivi dei traslochi è pianificare tutto con cura:

  • Ingaggiare una ditta di traslochi professionale, anche se a prima vista può sembrare costoso, vi consentirà di risparmiare. Infatti – avere a disposizione un camion da traslochi grande abbastanza da trasportare tutto nel minor numero di viaggi vi farà risparmiare parecchio – meno viaggi fate e meno costa il trasloco
  • Chiedere con largo anticipo un preventivo e decidere subito la data del trasloco vi consentirà di risparmiare in quanto non dovrete pagare un sovrapprezzo dovuto all’urgenza.
  • Fare da se quanto possibile. Anche se offriamo servizi che coprono qualsiasi necessità relativa ai traslochi, tutto quello che fate da soli non vi costa nulla. Ovviamente questo non vale se dovete trasportare oggetti particolarmente grandi, costosi o fragili, dato che gli eventuali danni causati da inesperienza costano di più dell’ingaggiare un professionista.
  • Pianificare tutto con anticipo. Gli imprevisti costano molto spesso sia tempo che denaro, e il miglior modo di evitarli è pianificare in anticipo l’intera operazione di trasloco.

In conclusione, come abbiamo visto, il modo migliore per risparmiare sul costo del trasloco è pianificare tutto con cura e per tempo, sapendo che se si mette in preventivo di investire qualcosa in più sin dall’inizio ci si troverà alla fine ad aver risparmiato.

Non esitate a contattarci se volete un preventivo gratuito.

Uno sguardo su