Top 5: cose che si dimenticano durante il trasloco

July 07, 2017  |   Traslochi News,Trasporti   |     |   0 Comment
Top 5: cose che si dimenticano durante il trasloco

A ogni nuovo trasloco a Roma dico sempre la stessa cosa: sarebbe molto più facile se fossimo tutti dei robot.
Insomma, niente stanchezza, niente giornate nere, nessun bisogno di dormire e il doppio del tempo per fare tutto (i robot non dormono, giusto?)
E soprattutto non ci dimenticheremmo mai nulla di importante, grazie all’infinita capacità dei nostri cervelli positronici di immagazzinare bit d’informazione.
La realtà è che siamo tutti umani e quindi, ogni tanto, ci dimentichiamo qualcosa.
Soprattutto quando siamo sotto stress, come nel caso di un trasloco.
Capita a tutti di dimenticare qualcosa di importante che, all’ultimo minuto, ci farà perdere tempo e denaro.

Ecco perché la nostra top 5 delle cose che più spesso la gente dimentica il giorno del trasloco potrà farvi risparmiare sul preventivo del trasloco.

  • 5 La checklist

    Ammetto che per noi professionisti del settore sia più facile, lo facciamo tutti i giorni e siamo abituati.
    Ma non mi stancherò mai di ripetere quanto creare una checklist delle cose da fare durante il trasloco sia fondamentale, tanto per gli operatori dei traslochi che per i clienti. Senza contare chi preferisce i traslochi fai da te.
    Se avete già fatto un trasloco saprete già che la gestione dei tempi è cruciale per la riuscita delle operazioni. Soprattutto se è un trasloco a Roma, dove bisogna includere fattori come il traffico, le ZTL e spesso la difficoltà nel parcheggio.
    Cosa potrà mai andare storto, vi chiederete. Il caso peggiore è sbagliare la gestione dei giorni prima del trasloco, finendo per trovarsi il giorno dell’appuntamento coi traslocatori con i mobili non ancora imballati.
    Ricordate, la prima cosa da fare per traslocare è sempre creare una checklist, organizzata e adeguata.

  • 4 Il kit di sopravvivenza

    kit
    Domani traslocherete. Dormirete, mangerete e vi vestirete in una nuova casa.
    Cosa avete intenzione di usare finché tutti i vostri scatoloni non vi saranno consegnati e non li avrete disimballati?
    È per questo che bisogna sempre preparare un “kit di sopravvivenza da trasloco”.
    Ricordate di metterlo in macchina, e non sul  camion dei traslochi, in modo da averlo sempre con voi.
    Ecco cosa dovrà contenere:

    • documenti importanti
    • le medicine di tutti i membri della famiglia
    • cambio di abiti per ognuno
    • utensili per la cucina
    • un set di attrezzi basilari
    • nécessaire da viaggio
    • lenzuola pulite
    • asciugamani
  • 3 Il repulisti

    Il trasloco è un’ottima opportunità di gettare una quantità di oggetti inutili che ingombrano la casa.
    Molta gente si lamenta che i costi dei traslochi sono sempre troppo alti, anche quando stanno facendo un trasloco fai da te.
    Allora perché traslocare oggetti inutili che faranno salire ancora di più il costo?
    Nei giorni precedenti al trasloco, l’ideale è fare un inventario e buttare tutto ciò che non serve. Ogni casa è piena di oggetti vecchi, rotti o non più utilizzati che potrebbero essere gettati o regalati.
    Il trasloco è il momento migliore: vi consentirà non solo di liberarvi delle cose vecchie, ma anche di risparmiare.

  • 2 Gli scatoloni

    girl-with-logo
    Gli scatoloni non sono particolarmente difficili da reperire.
    Ma non sono economici come molti pensano; soprattutto se dovete comprare anche i materiali da imballaggio, mille bolle, nastro da pacchi ecc.
    Se volete risparmiare sul trasloco dovete agire per tempo.
    Iniziate con largo anticipo a mettere da parte tutti gli scatoloni che potete.
    Chi compra spesso online di solito ne butta un’infinità. Potete anche chiedere ad amici, parenti e conoscenti di tenervene da parte qualcuno.
    Un’altra ottima fonte di scatoloni sono i supermercati, le librerie, i bar e i ristoranti.
    Verificate sempre che le scatole siano pulite per non rischiare di sporcare ciò che dovete trasportare.
    Se non ne avete al momento di imballare tutto non c’è problema: noi della Traslochi Sestito – International Moving possiamo fornirvene di ottima qualità. Non esitate a chiedere!

  • 1 I preventivi

    Ricordate, è sempre meglio arrivare preparati quando si tratta di trovare dei traslocatori.
    È fondamentale esplorare le varie opportunità e scegliere quella che fa al caso proprio.
    Noi della Traslochi Sestito – International Moving siamo nel settore da quasi 60 anni e abbiamo fatto dell’attenzione per il cliente il nostro credo.
    Sappiamo cosa fare per far si che tutto vada per il meglio e come aiutarvi a risparmiare.
    I preventivi sono gratuiti. Non esitate a contattarci per qualsiasi informazione. Risponderemo in maniera rapida e accurata.

Uno sguardo su